HOME

Telecomunicazioni e TV

Nuovi tentativi di phishing con oggetto “Re: Rimborso Rai – A8005W”. L’Agenzia raccomanda di cestinare le false mail senza aprirle

Nuovi tentativi di phishing con oggetto “Re: Rimborso Rai – A8005W”. L’Agenzia raccomanda di cestinare le false mail senza aprirle

Attenzione alle e-mail inviate in nome dell’Agenzia delle Entrate che, dietro la comunicazione di un rimborso del canone Tv, nascondono un tentativo di truffa a danno dei cittadini. Negli ultimi giorni sono state segnalate delle false e-mail, apparentemente provenienti dall’Assistenza…

AGCM. Fatturazione mensile telefonica, confermate misure cautelari: gli operatori definiscano in modo autonomo eventuali variazioni delle tariffe

AGCM. Fatturazione mensile telefonica, confermate misure cautelari: gli operatori definiscano in modo autonomo eventuali variazioni delle tariffe

Nella riunione dell’11 aprile 2018, l’Autorità ha confermato le misure cautelari adottate in via d’urgenza in data 21 marzo 2018 nell’ambito dell’istruttoria avviata lo scorso febbraio per accertare la sussistenza di un’intesa restrittiva della concorrenza tra TIM, Vodafone, Fastweb e…

Fatturazione mensile telefonica. L’Autorità ordina la sospensione cautelare dell’attuazione dell’intesa oggetto del procedimento: gli operatori definiscano in modo autonomo la propria offerta

Fatturazione mensile telefonica. L’Autorità ordina la sospensione cautelare dell’attuazione dell’intesa oggetto del procedimento: gli operatori definiscano in modo autonomo la propria offerta

Nella riunione del 21 marzo 2018, l’Autorità ha deliberato l’adozione di misure cautelari nell’ambito dell’istruttoria avviata lo scorso febbraio per accertare la sussistenza di un’intesa tra TIM, Vodafone, Fastweb e Wind Tre che, tramite l’associazione di categoria Assotelecomunicazioni – Asstel,…

Bollette Telefonia. Tar Lazio dà ragione ad Agcom sull’abolizione della fatturazione a 4 settimane, ma sospende i rimborsi ai consumatori.

Bollette Telefonia. Tar Lazio dà ragione ad Agcom sull’abolizione della fatturazione a 4 settimane, ma sospende i rimborsi ai consumatori.

Carlo DE MASI, Presidente di Adiconsum nazionale: La pronuncia del TAR sulla delibera 121/2017 Agcom era scontata, ma non soddisfa i consumatori. Adiconsum chiede la modifica urgente dell’art. 70 del Codice delle comunicazioni elettroniche, per tutelare sul serio gli utenti…