HOME

Senza credito sul cellulare per l’addebito di un servizio non richiesto?

Adiconsum si batte da anni contro questa pratica, che affligge migliaia di consumatori ed ha presentato più volte le sue proposte per risolvere la questione. L’ultima in ordine di tempo nel corso della consultazione indetta sul tema dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom).

La proposta Adiconsum

Ad avviso di Adiconsum, la soluzione per evitare di ritrovarsi addebitato un servizio a sovrapprezzo senza averlo richiesto, è di operare da parte dei gestori telefonici un blocco automatico a questi servizi e di renderlo disponibile solo su richiesta dell’interessato, come già avvenuto quando i servizi non richiesti venivano addebitati sulla bolletta del telefono fisso.

Questa soluzione è stata al momento recepita dall’operatore WindTre che renderà attivo il blocco a tutti i suoi clienti “Consumer” e “Business”dal 18 gennaio 2021.

Cosa fare

Fintanto che la Delibera in consultazione dell’Agcom non verrà definita, approvata e pubblicata, invitiamo i consumatori che si dovessero ritrovare a pagare per un servizio non richiesto di contattare questa sede o le altre sedi di Adiconsum Lecce.