HOME

Dopo i risultati ottenuti, continua la presentazione delle istanze di rimborso della telefonia a 28 giorni

Procede l’iniziativa di Adiconsum per aiutare i consumatori che sono stati vittime delle bollette telefoniche fatturate ogni 28 giorni a rientrare in possesso dei soldi pagati in più.

Ad 1 mese e mezzo circa dal lancio dell’iniziativa (era lo scorso 28 ottobre) l’Adiconsum Nazionale ha ricevuto ed inviato agli operatori telefonici TIM, VODAFONE, WIND TRE, FASTWEB oltre 8.000 reclami e molti consumatori ci hanno scritto di aver ricevuto già i rimborsi.

Ricordiamo che il servizio consiste nell’invio completamente GRATUITO da parte di Adiconsum agli operatori di telefonia fissa del modulo di richiesta del rimborso, correttamente compilato.

Inoltre, ricordiamo che il Modulo è riservato esclusivamente a coloro che sono attualmente titolari di un contratto di abbonamento per telefonia fissa e convergenti (telefono fisso + telefono mobile) con lo stesso operatore.

Per gli iscritti che vogliono inviarlo in autonomia, può scaricarlo da qui.