HOME

Il Comune di Galatina accoglie l’invito di Adiconsum a collaborare alla tutela dei diritti dei cittadini di Galatina. Un buon esempio che i Sindaci possono copiare

Adiconsum è attualmente impegnata a fare chiarezza sulla situazione dell'aumento della tassa sui rifiuti per i cittadini del Comune di Galatina ed è ancora in attesa di riscontro della richiesta di accesso agli atti formulata qualche settimana addietro.

Con l'occasione è stata rappresentata all'amministrazione la necessità che la città abbia un continuo confronto con Adiconsum sui principali temi della città che abbiano la tutela dei diritti dei cittadini di Galatina.

La risposta del nuovo Sindaco Dr. Marcello P. Amante non si è fatta attendere e, in riscontro alla richiesta avanzata dall'Avv. Stefania Isola – sportello Adiconsum di Galatina – il Sindaco ha comunicato che è preciso intendimento dell'Amministrazione che mi onoro di rappresentare attivare, negli ambiti e con le forme definiti dalla legge, ogni percorso di coinvolgimento delle associazioni dei consumatori, utile a tutelare adeguatamente i diritti dei cittadini e degli utenti dei servizi pubblici locali, nella consapevolezza che l'apporto partecipativo alla definizione delle strategie di gestione e l'approntamento di adeguati strumenti di verifica non possono che concorrere al miglioramento della qualità dei servizi erogati ed alla stessa responsabilizzazione degli utenti/consumatori. In detta prospettiva, l'Associazione da Lei rappresentata, così come le altre presenti sul territorio ed accreditate nelle forme di legge, saranno certamente interlocutori di riferimento di questo ente, negli ambiti di competenza".

Un invito che ci auspichiamo trovi riscontro nei fatti per il bene dei cittadini di Galatina e da esportare in quei territori in cui i Sindaci hanno davvero a cuore gli interessi per la tutela dei diritti dei cittadini.

Auguri Sindaco di buon lavoro.