HOME

Truffe e Raggiri

Consorzi di bonifica /3. Per la Soget nessuna trasparenza. Invia ingiunzioni omettendo di dare le giuste informazioni. Per gli importi fino a 1000 € prima delle procedure cautelari ed esecutive minacciate deve  inviare un altro sollecito bonario. Ma non prima di 120 giorni dalla notifica dell’ingiunzione. Parte una denuncia all’AGCM e al MEF per comportamento e informazioni scorrette

Consorzi di bonifica /3. Per la Soget nessuna trasparenza. Invia ingiunzioni omettendo di dare le giuste informazioni. Per gli importi fino a 1000 € prima delle procedure cautelari ed esecutive minacciate deve inviare un altro sollecito bonario. Ma non prima di 120 giorni dalla notifica dell’ingiunzione. Parte una denuncia all’AGCM e al MEF per comportamento e informazioni scorrette

Sembra proprio che la Soget, in fatto di trasparenza e correttezza nei rapporti con i contribuenti non brilli affatto. Anzi. Partendo proprio dalle ultime ingiunzioni pervenute, si evince come le stesse contengano informazioni scorrette e fuorvianti, finalizzate solo a un…

Consorzi di Bonifica /1. L’agricoltura muore, i Consorzi di bonifica ingiungono somme senza servizi, la Regione consente. Adiconsum pronta a dare battaglia in Commissione Tributaria per difendere cittadini e agricoltori da una pretesa illegittima. Istituita una task force di avvocati e una mail dedicata per i ricorsi.

Consorzi di Bonifica /1. L’agricoltura muore, i Consorzi di bonifica ingiungono somme senza servizi, la Regione consente. Adiconsum pronta a dare battaglia in Commissione Tributaria per difendere cittadini e agricoltori da una pretesa illegittima. Istituita una task force di avvocati e una mail dedicata per i ricorsi.

Nel mentre l’agricoltura salentina continua a morire anche a causa del batterio della xylella fastidiosa, che sta distruggendo il bene più prezioso delle terre salentine, la Regione e gli altri enti pubblici istituzionali continuano con le schermaglie politiche per accaparrarsi…

La Truffa del MiniEolico. Si muove la Procura : impianti installati e mai resi funzionanti!

La Truffa del MiniEolico. Si muove la Procura : impianti installati e mai resi funzionanti!

Diversi cittadini salentini, e non solo, sarebbero stati raggirati da una Società toscana per l’acquisto di impianti minieolici, mai resi funzionanti. Tali truffe, infatti, sarebbero state perpetrate in gran parte della penisola italiana e, pertanto, avrebbero suscitato l’attenzione, finanche, del…