HOME
Consorzi di Bonifica /4. Avevamo ragione! La Regione Puglia si accorge troppo tardi delle ingiunzioni illegittime  inviate da Soget e cerca di correre ai ripari. Contribuenti nel caos.

Consorzi di Bonifica /4. Avevamo ragione! La Regione Puglia si accorge troppo tardi delle ingiunzioni illegittime inviate da Soget e cerca di correre ai ripari. Contribuenti nel caos.

Come richiesto dalle Associazioni dei consumatori (Adiconsum, Legaconsumatori, Altroconsumo, Adoc Brindisi e La Voce del Cittadino) insieme ai sindaci convocati il 26 luglio 2016 nell’aula consiliare del Comune di Cutrofiano, si è svolto oggi pomeriggio presso la Regione Puglia a…

Consorzi di bonifica /3. Per la Soget nessuna trasparenza. Invia ingiunzioni omettendo di dare le giuste informazioni. Per gli importi fino a 1000 € prima delle procedure cautelari ed esecutive minacciate deve  inviare un altro sollecito bonario. Ma non prima di 120 giorni dalla notifica dell’ingiunzione. Parte una denuncia all’AGCM e al MEF per comportamento e informazioni scorrette

Consorzi di bonifica /3. Per la Soget nessuna trasparenza. Invia ingiunzioni omettendo di dare le giuste informazioni. Per gli importi fino a 1000 € prima delle procedure cautelari ed esecutive minacciate deve inviare un altro sollecito bonario. Ma non prima di 120 giorni dalla notifica dell’ingiunzione. Parte una denuncia all’AGCM e al MEF per comportamento e informazioni scorrette

Sembra proprio che la Soget, in fatto di trasparenza e correttezza nei rapporti con i contribuenti non brilli affatto. Anzi. Partendo proprio dalle ultime ingiunzioni pervenute, si evince come le stesse contengano informazioni scorrette e fuorvianti, finalizzate solo a un…