HOME

Disagi e consegne in ritardo causati dal Corriere “SDA”. Cosa Fare

Sono numerose le segnalazioni, arrivate anche ai nostri sportelli di Adiconsum Lecce da parte di consumatori che aspettano ormai anche da più di 20 giorni la consegna dei pacchi, regolarmente pagati, da parte del corriere SDA, società controllata di Poste italiane, che effettua consegne per Poste, ma anche per Amazon. Il blocco è dovuto all’agitazione di una sigla sindacale.

Adiconsum, che ha già preso contatti con Poste italiane sull’annosa vicenda, ha messo a punto delle “Istruzioni per l’uso”, rivolte a tutti i consumatori coinvolti nella vicenda.

CASO 1

I consumatori che hanno inviato un pacco, tramite gli sportelli di Poste Italiane, che non è stato recapitato al destinatario, devono, dopo aver inviato un reclamo a Poste Italiane, rivolgersi agli sportelli di Adiconsum Lecce e chiedere di attivare la conciliazione paritetica.

CASO 2

I consumatori che hanno acquistato un bene online devono contattare l’azienda. Per assistenza, possono, comunque, rivolgersi agli sportelli di Adiconsum Lecce.

CASO 3

I consumatori che hanno affidato direttamente i pacchi al Corriere SDA, devono aprire una pratica di reclamo diretto.  Anche in questo caso è possibile rivolgersi per assistenza, agli sportelli di Adiconsum Lecce.

Invitiamo i consumatori a segnalare i disservizi subiti alla mail segnala@adiconsumlecce.it e a rivolgersi agli sportelli per ricevere supporto e assistenza.