HOME

Corte Costituzionale. Multa reiterata per divieto di sosta. Legittimità

La multa per divieto di sosta oltre l'orario consentito, comminata dal comune per tre periodi, è legittima.

Lo ha stabilito la Corte costituzionale con la sentenza n. 111/2018.

La Consulta ha chiarito che per sosta limitata si intende quella entro un limite massimo di durata,   normalmente   un'ora   o   tre   ore,   misurata   tramite   disco   orario.

 Per sosta regolamentata,   invece,   si   intende   la   sosta   soggetta   a   regime   tariffario,   la   cui   durata   è predeterminata dall'utente con il pagamento della tariffa per il periodo prescelto.

Secondo la Corte, mentre la sanzione per la protrazione del divieto di sosta permanente può   essere   reiterata   ogni   24   ore,   quella   relativa   alla   sosta   limitata   o   regolamentata   è irrogabile alla fine di ogni fascia oraria, verosimilmente due volte al giorno in caso di due fasce   di   regolamentazione   giornaliere.  

Pertanto,   «non   sussiste   l'eccessiva   gravosità   e sproporzione della sanzione».

Fonte: ItaliaOggi