HOME

Cartelle Equitalia: Prescritti sanzioni e interessi pretesi 5 anni dopo la cartella

1597652_cartella_equitaliaLe sanzioni e gli interessi pretesi con un avviso di pagamento notificato dal concessionario della riscossione oltre i cinque anni dalla notificazione della relativa cartella di pagamento sono prescritti; infatti, il termine di prescrizione delle sanzioni e degli interessi relativi alle somme liquidate per omesso versamento è di cinque anni, mentre quello dei tributi è decennale.

Sono le conclusioni che si leggono nella sentenza n 7362/2016 emessa dalla Commissione tributaria provinciale di Milano, depositata in segreteria lo scorso 22 settembre.

Fonte: Italia Oggi