HOME

Cartelle Equitalia con la sospensione legale della riscossione

cartella-esattoriale-mista-la-competenza-del-giudiceLa sospensione legale della riscossione non esaurisce i rimedi in autotutela che il contribuente può tentare di attivare contro gli atti di Equitalia.

La legge di Stabilità 2013 ha introdotto uno specifico meccanismo di autotutela tributaria, la sospensione legale della riscossione.

Questa forma di autotutela 'specifica' si differenzia rispetto al più ampio istituto dell'autotutela tributaria. La sua presentazione sospende automaticamente l'attività di riscossione e, in caso di mancato riscontro all'istanza nel termine di 220 giorni, si perfeziona un particolare meccanismo di silenzio-assenso e le relative iscrizioni a ruolo sono annullate di diritto.

Recentemente il nuovo istituto è stato modificato dal decreto riscossione il quale ha introdotto un termine perentorio di 60 giorni a cui è soggetta 'a pena di decadenza' la presentazione dell'istanza. Tale termine è stato ritenuto perentorio dalla stessa Equitalia ai fini del riconoscimento della sospensione automatica dell'attività d i riscossione ma non anche dell'ammissibilità delle istanze che andranno comunque acquisite dal concessionario anche se presentate oltre il termine di 60 giorni.

Chiunque è interessato a effettuare una verifica della propria posizione debitoria e ad avvalersi della sospensione della riscossione, potrà rivolgersi allo Sportello Virtuale di Adiconsum Lecce risparmiando tempo e ottenendo un supporto e assistenza qualificata.

 

Fonte: Il Sole 24 Ore