HOME

Banca Dati Giovani Genitori. L’Inps riapre le iscrizioni.

giovani genitoriL'Inps con il Messaggio numero 7376 del 10-12-2015, ha comunicato che è stata riaperta la possibilità per i giovani genitori di iscriversi alla "Banca Dati Giovani Genitori" istituita dal D.M. 19 novembre 2010 la cui gestione è stata affidata all'Inps, quale misura a sostegno dell'occupazione di giovani genitori.

L'azienda che assume con un contratto a tempo indeterminato o trasforma in un contratto a tempo indeterminato un giovane genitore iscritto in questa banca dati, beneficia di un incentivo economico una tantum di € 5.000,00 per ogni giovane assunto, nel limite di cinque lavoratori.

I requisiti per essere iscritto in questa banca dati dell'Inps, che devono esserci contemporaneamente al momento della richiesta di iscrizione, sono:

– avere un'età non superiore a 35 anni (intendendo fino al giorni precedente il compimento del 36°anno di età);

– essere genitori di figli minori (legittimi, naturali o adottivi ovvero affidatari di minori);

– essere titolare di uno dei seguenti rapporti di lavoro: subordinato a tempo determinato, in somministrazione, intermittente, collaborazione a progetto o occasionale, lavoro accessorio o collaborazione coordinata e continuativa. In alternativa, l'iscrizione è consentita anche a coloro che hanno cessato una delle medesime tipologie di rapporto di lavoro. In queso caso è necessario dimostrare di essere iscritti disoccupati presso il Centro per l'impiego.

Per iscriversi, è possibile accedere al sito dell'Inps mediante il PIN personale seguendo il percorso: -> Servizi on line -> Accedi ai servizi -> Servizi per il cittadino -> Fascicolo previdenziale del cittadino -> Comunicazioni telematiche -> Invio comunicazioni -> Iscrizione banca dati giovani genitori.

Gli iscritti ad Adiconsum Lecce, che non hanno o hanno difficoltà di utilizzo del computer, previo appuntamento, potranno richiedere gratuitamente supporto e assistenza nella registrazione nella suddetta banca dati.