HOME

Agenzia delle Entrate. Militare e Imu abitazione principale in affitto

militari e imuL'Agenzia delle Entrate ha pubblicato una risposta del 17.12.2015 in merito a un caso in cui un militare chiedeva di sapere se, a seguito di un trasferimento per motivi di lavoro, pur conservando la residenza e avendo affittato a terzi la propria abitazione, poteva godere delle agevolazioni di abitazione principale ai fini Imu.

L'Agenzia ha risposto che, ai fini IMU, per il personale militare non è richiesta la condizione della dimora abituale e della residenza anagrafica, ma è necessario il possesso di tale immobile che non deve pertanto essere concesso in locazione a terzi (comma 5 dell'articolo 2 del D.L. 102/2013).

Pertanto l'immobile può essere considerato abitazione principale solo se non è concesso in affitto a terzi. Diversamente, è soggetto a imu con l'aliquota ordinaria.